lunedì 17 dicembre 2012

"Master in turismo e sviluppo internazionale" -Gratuito

"Master in turismo e sviluppo internazionale" con la partecipazione di 20 candidati a titolo gratuito

Universita' degli studi di  Genova  e  la  Simest S.p.a. - Societa' italiana per le imprese all'estero, per  conto  del Ministero dello sviluppo economico, sulla base di Fondi dallo  stesso erogati, organizzano la seconda edizione del «Master universitario di I livello in turismo e sviluppo internazionale».
Il master ha lo scopo di realizzare un processo di  apprendimento interdisciplinare  direttamente  orientato  a  fornire  elementi   di conoscenza  del  sistema  turistico  italiano   e   degli   strumenti finanziari di' supporto all'internazionalizzazione. Il  master  sara' realizzato dall'Universita' degli studi  di  Genova  e  dalla  Simest S.p.a.
Il master avra' una durata complessiva di circa 12 mesi, di cui 4 mesi  di  aula  (da  febbraio  2013  a  giugno  2013)  con  frequenza obbligatoria e 2 mesi di Stage/Project Work. La sede per la didattica di aula e' presso il Polo didattico di Imperia. La partecipazione  e' riservata a 20 giovani laureati che parteciperanno a titolo gratuito, di cui 12 cittadini italiani e  8  aventi  cittadinanza  di  uno  dei seguenti paesi: Egitto, Turchia, Russia, Ucraina, Polonia,  Ungheria, Romania e Repubblica Ceca. Simest riconosce ai candidati  ammessi  un contributo di euro 400 mensili a titolo di borsa di studio per i  sei mesi complessivi.
E' prevista inoltre l'ammissione al  Master  di  un numero massimo di 5 partecipanti non beneficiari del finanziamento.
I partecipanti dovranno essere in possesso di diploma di  laurea, con i requisiti indicati nel bando, in una delle seguenti discipline: diploma di laurea in economia ed equivalenti, economia e legislazione per l'impresa, scienze della mediazione linguistica, laurea di lingue straniere  ed  equipollenti,   giurisprudenza,   scienze   politiche, comunicazione internazionale, scienze della comunicazione, ingegneria gestionale. Oppure laurea nei settori delle: scienze dell'economia  e della gestione aziendale, scienze  economiche,  scienze  geografiche, scienze giuridiche,  lingue  e  culture  moderne,  scienze  dei  beni culturali, scienze del  turismo,  scienze  e  tecnologie  delle  arti figurative, della musica, dello spettacolo e della  moda,  ingegneria industriale, secondo l'ordinamento vigente.
La domanda di  ammissione  al  concorso  deve  essere  presentata mediante   la    procedura    on-line
Scadenza: 15 gennaio 2013
Maggiori informazioni